Cerca

Città di nascita
Centri di detenzione preventiva/Carceri/Prigioni
Minsk e regione
Brest e regione
Vicebsk e regione
Homel' e regione
Hrodna e regione
Mahilëŭ e regione
In Russia
Status
Есть дети
Condannati
Genere
Nell'elenco dell'ONG "Viasna"
Tutore
Informazioni non presenti
Volha Filatchankava
68 Ho spedito
In prigione: 600 giorni
Compleanno: 6 aprile 1979
Città di nascita: Minsk
Indirizzo per le lettere: Penal colony No. 4. 246035, Homieĺ, vulica Antoshkina 3
Inviare le informazioni
  • Professoressa

Volha Filatchankava, professoressa di 41 anni, ha lavorato come assistente alla cattedra di "Software Information Technology" presso l'Università statale bielorussa di informatica e radioelettronica (BSUIR).

Volha ha due figli, ossia una figlia di sette anni ed un figlio di 18 anni. Quest'ultimo, Ivan, studia nella stessa università dove lavora sua madre, però in un'altra facoltà, quella di infocomunicazione.

Il 26 ottobre in Bielorussia è iniziato lo sciopero nazionale annunciato in precedenza. Esso è stato sostenuto da molte istituzioni e lavoratori della Bielorussia, in particolare da studenti e insegnanti. Volha ha aderito allo sciopero come insegnante di BSUIR, ed inizialmente in questa università 38 docenti si sono uniti apertamente allo sciopero.

La professoressa ha espresso la sua posizione in un videomessaggio assieme ad altri insegnanti di BSUIR contro la violenza. In esso l'insegnante in lingua bielorussa ha richiamato l'attenzione sulla persecuzione politica di uno studente del 4 ° anno della loro università, Dmitry Мazuro, il quale è stato condannato a 38 giorni di carcere per aver partecipato alle manifestazioni di protesta. 

"Il nostro studente Dmitry Mazuro ha pubblicamente espresso la sua posizione civile sul fatto che non si può essere indifferenti e che questa situazione potrebbe riguardare ognuno di noi. Il risultato sono stati 38 giorni di arresto", ha detto Volha nel video.

È anche noto che la ragazza era un’osservatrice indipendente delle elezioni 2020, ma i funzionari della sicurezza durante la perquisizione hanno portato via tutti i documenti e le registrazioni che riguardavano questo fatto.

Volha, come molti in Bielorussia, si è opposta alla violenza dopo gli eventi di agosto. Ha firmato l'appello degli scienziati bielorussi del 13 agosto alle autorità contenente la richiesta di fermare immediatamente qualsiasi violenza contro i civili e di liberare tutti i manifestanti detenuti e prigionieri politici. L'appello è stato sostenuto da più di duemila scienziati, insegnanti, personale delle istituzioni scientifiche della Repubblica di Belarus.

_______________________________________________

Informazioni in inglese su “Viasna”
21.01.2022 Есть маленькая дочка (7-8 лет)
Sentenza del tribunale:

Condannata a 2,5 anni di carcere

Con l'entrata in vigore della sentenza del tribunale, potete solo scrivere delle lettere al condannato. In ottemperanza all'articolo 85 del Codice di procedura penale i prigionieri non possono ricevere il denaro dalle persone che non sono parte del nucleo familiare, lo stesso riguarda anche i pacchi alimentari. Se volete aiutare, potete farlo solo attraverso la famiglia del condannato, verificando se questa opzione è disponibile sulla scheda della persona interessata.
Aggiungere informazioni

Lasciare un contatto

Preghiamo di lasciare il vostro contatto telegram

Come scoprire o creare l'username in Telegram

Offrire il lavoro

Preghiamo di lasciare il vostro contatto telegram

Come scoprire o creare l'username in Telegram

Aggiungere un annuncio

Si prega di lasciare il Suo contatto Telegram e la descrizione dell'annuncio. Dopo i controlli il Suo annuncio verrà pubblicato sul sito.

Come scoprire o creare l'username in Telegram

Фирменный мерч Dissidentby!

Поддержи политзаключённых на сумму от 15 USD и выбери наш фирменный мерч в подарок!