Trovato: 1315
Guardiani: 104
Sulla pagina: Trovato: 1315 Guardiani: 104
Ordinare per:
Prigionieri politici
Città di nascità: Minsk
Indirizzo per le lettere: Pre-trial detention center No. 8. 222163, Žodzina, vulica Savieckaja 22A
Ho spedito < 10
Requisiti Per il bonifico
Inviare le informazioni

Detenuto a fine giugno 2024 per motivi politici.

Ilya Slavomirovich Gumbar
Adottare a distanza un prigioniero politico
  • Associazioni
  • Atleti
  • Specialisti informatici
Prigionieri politici
folder Categorie di casi: Donazioni
Città di nascità: Minsk
Compleanno 1988
Indirizzo per le lettere: SIZO-1 Novodvorsky s/s, 143/4, villaggio di Pashkovichi, distretto di Minsk, regione di Minsk 223016
Ho spedito < 10
  • Associazioni
  • Atleti
  • Specialisti informatici
Inviare le informazioni

Ilya has been working for the IT company iTechArt for more than twelve years. This is a large company with more than one and a half thousand employees. Ilya - Senior software engineer. Gumbar has two well-known hobbies - sports tourism and trail running. Trail running is running over long distances over rough terrain, often impassable forests or high mountains (altitude differences within the route can reach thousands of meters). He is ranked second in Belarus among men in this discipline according to the UTMB rating. It is not known exactly when Gumbar was detained, but the last time he was online was in April 2024.

Prigionieri politici
Indirizzo per le lettere: Prison No. 4. 212011, Mahilioŭ, vulica Krupskaj 99A
Ho spedito < 10
Inviare le informazioni

È stato dichiarato colpevole di “diffamazione contro Alexander Lukashenko”. Il motivo era un commento alla notizia in uno dei canali di Telegram, che conteneva aspre critiche al politico.

Sentenza del tribunale 20.06.2024:

2 anni di reclusione in una colonia alle condizioni del regime generale.

Con l'entrata in vigore della sentenza del tribunale, potete solo scrivere delle lettere al condannato. In ottemperanza all'articolo 85 del Codice di procedura penale i prigionieri non possono ricevere il denaro dalle persone che non sono parte del nucleo familiare, lo stesso riguarda anche i pacchi alimentari. Se volete aiutare, potete farlo solo attraverso la famiglia del condannato, verificando se questa opzione è disponibile sulla scheda della persona interessata.
Prigionieri politici
In custodia: 66 giorni
Indirizzo per le lettere: Pre-trial detention center No. 2. 210026, Viciebsk, vulica Haharyna 2
Ho spedito < 10
Requisiti Per il bonifico
  • Associazioni
Inviare le informazioni

Il rettore della parrocchia cattolica romana a Shumilino, il santuario di Nostra Signora di Fatima, padre Andrzej Yukhniewicz non è stato rilasciato dal centro di detenzione temporanea di Vitebsk dopo aver scontato 45 giorni di arresto . Siamo riusciti a scoprire che la pena detentiva del sacerdote di Shumilino è stata prorogata fino al 2 luglio. Le uniche provviste che gli è consentito ricevere sono le medicine. Non ci sono praticamente informazioni su di lui. Padre Andrzej Juchniewicz è stato condannato almeno 4 volte di seguito. Probabilmente le prime tre volte - per un periodo massimo di 15 giorni, e la quarta volta il tribunale gli ha assegnato un nuovo termine di arresto di 10 giorni.

Pertanto, il rettore di Shumilino è dietro le sbarre da più di 45 giorni, più a lungo di tutti i preti romani e greco-cattolici condannati all'arresto amministrativo in Bielorussia.

Ricordiamo che è stato arrestato l'8 maggio.

Prigionieri politici
In custodia: 36 giorni
folder Categorie di casi: Proteste 2020 Minsk
Città di nascità: Minsk
Indirizzo per le lettere: SIZO-1 Novodvorsky s/s, 143/4, villaggio di Pashkovichi, distretto di Minsk, regione di Minsk 223016
Ho spedito < 10
Inviare le informazioni
Prigionieri politici
In custodia: 150 giorni
folder Categorie di casi: Proteste 2020 Minsk
Città di nascità: Minsk
membri della famiglia: Ilya Vladimirovich Polonsky
Indirizzo per le lettere: SIZO-1 Novodvorsky s/s, 143/4, villaggio di Pashkovichi, distretto di Minsk, regione di Minsk 223016
Ho spedito < 10
Inviare le informazioni

È stata arrestata insieme a suo marito nel febbraio 2024 durante arresti di massa e perquisizioni di architetti.

Irina Anatolievna Pogodaeva
Adottare a distanza un prigioniero politico
  • Associazioni
  • Genitori dei minorenni
Prigionieri politici
In custodia: 68 giorni
folder Categorie di casi: Raid January 23-24, 2024
Città di nascità: Brest
Compleanno 12.11.1969
Quantità dei bambini: 1 bambino
Indirizzo per le lettere: Pre-trial detention center No. 7. 224030, Brest, vulica Savieckich pamiežnikaŭ 37
Ho spedito < 10
  • Associazioni
  • Genitori dei minorenni
Inviare le informazioni

Irina Pogadaeva ha 54 anni. Lei è di Brest. Ha lavorato presso una biblioteca locale come bibliografa. A giudicare dai social network, ha due figli.

Alla fine di gennaio 2024, quando fu processata per “distribuzione di materiale estremista”. Alla fine del 2023 è stata inclusa nella “formazione estremista”. Ciò è stato riconosciuto dalla comunità Facebook “Lettere di Solidarietà Bielorussia 2020”, in cui le persone si scambiavano lettere di prigionieri politici e discutevano anche di come aiutare i prigionieri.

In totale, il caso riguarda più di trenta episodi in cui una donna ha inviato denaro a prigionieri politici nei centri di detenzione preventiva a Minsk, Gomel e in altre città del paese. Fondamentalmente si tratta di importi di 4-5 rubli. In poco meno di un anno e mezzo (da agosto 2021 a dicembre 2022), Irina ha inviato 188 rubli. Ciò è bastato per avviare un procedimento penale e arrestarlo nel maggio 2024.

Sentenza del tribunale 02.07.2024:

3 anni di reclusione in una colonia a regime generale.

Con l'entrata in vigore della sentenza del tribunale, potete solo scrivere delle lettere al condannato. In ottemperanza all'articolo 85 del Codice di procedura penale i prigionieri non possono ricevere il denaro dalle persone che non sono parte del nucleo familiare, lo stesso riguarda anche i pacchi alimentari. Se volete aiutare, potete farlo solo attraverso la famiglia del condannato, verificando se questa opzione è disponibile sulla scheda della persona interessata.
Prigionieri politici
folder Categorie di casi: Proteste 2020 Minsk
Città di nascità: Minsk
Indirizzo per le lettere: SIZO-1 Novodvorsky s/s, 143/4, villaggio di Pashkovichi, distretto di Minsk, regione di Minsk 223016
Ho spedito < 10
Inviare le informazioni
Prigionieri politici
Città di nascità: Minsk
Indirizzo per le lettere: SIZO-1 Novodvorsky s/s, 143/4, villaggio di Pashkovichi, distretto di Minsk, regione di Minsk 223016
Ho spedito < 10
Inviare le informazioni
Prigionieri politici
Banca delle lettere 0
Indirizzo per le lettere: Informazioni non disponibili
Ho spedito
< 10
  • Associazioni
  • Bloger
Inviare le informazioni

È stato arrestato   a fine maggio 2024. Victor è l'amministratore della chat “Bielorussi in Sri Lanka ”, un viaggiatore , ed è anche l'autore di un piccolo canale YouTube “Dialoghi sulla pace”.

Probabilmente è accusato di aver partecipato alle proteste

Prigionieri politici
Indirizzo per le lettere: Penal colony No. 22. 225295, Brest region, Ivacevičy, station Damanava, PO Box 20
Ho spedito < 10
Inviare le informazioni

Cittadino polacco .

Sentenza del tribunale 04.06.2023:

14 anni di reclusione in una colonia in condizioni di sicurezza rafforzate

Con l'entrata in vigore della sentenza del tribunale, potete solo scrivere delle lettere al condannato. In ottemperanza all'articolo 85 del Codice di procedura penale i prigionieri non possono ricevere il denaro dalle persone che non sono parte del nucleo familiare, lo stesso riguarda anche i pacchi alimentari. Se volete aiutare, potete farlo solo attraverso la famiglia del condannato, verificando se questa opzione è disponibile sulla scheda della persona interessata.
Prigionieri politici
Banca delle lettere 0
Compleanno 31.12.1964
Indirizzo per le lettere: Informazioni non disponibili
Ho spedito
< 10
Inviare le informazioni

Cittadino lituano, ma originario della Bielorussia. Ha lavorato come capo del servizio marketing del sanatorio lituano "Bielorussia".

Ramanauskiene avrebbe potuto essere arrestata l'anno scorso mentre tornava in Lituania dalla Bielorussia, dove era in visita ai suoi parenti. I parenti della donna hanno rifiutato di commentare la pubblicazione lituana. Il Ministero degli Esteri lituano ha riferito che le verrà fornita assistenza consolare. Il processo presso il tribunale della città di Minsk è iniziato il 3 giugno.

È stata giudicata colpevole ai sensi dell'art. 358-1 del codice penale (attività sotto copertura). Il processo si è svolto a porte chiuse, ma, secondo i media statali, è stata accusata del fatto che la donna "ha ripetutamente fornito informazioni sugli ospiti arrivati in vacanza, compresi alti funzionari bielorussi". È stato riferito che sarebbe stata reclutata dai servizi segreti lituani più di 10 anni fa.

Sentenza del tribunale 11.06.2024:

6 anni di reclusione in una colonia alle condizioni del regime generale

Con l'entrata in vigore della sentenza del tribunale, potete solo scrivere delle lettere al condannato. In ottemperanza all'articolo 85 del Codice di procedura penale i prigionieri non possono ricevere il denaro dalle persone che non sono parte del nucleo familiare, lo stesso riguarda anche i pacchi alimentari. Se volete aiutare, potete farlo solo attraverso la famiglia del condannato, verificando se questa opzione è disponibile sulla scheda della persona interessata.
Prigionieri politici
In custodia: 172 giorni
folder Categorie di casi: Raid January 23-24, 2024
Indirizzo per le lettere: SIZO-1 Novodvorsky s/s, 143/4, villaggio di Pashkovichi, distretto di Minsk, regione di Minsk 223016
Ho spedito < 10
Inviare le informazioni
Prigionieri politici
In custodia: 77 giorni
Città di nascità: Grodno
Compleanno 01.02.2001
Indirizzo per le lettere: Prison No. 1. 230023, Hrodna, vulica Kirava 1
Ho spedito < 10
Inviare le informazioni

Secondo il programma del tribunale, Daria è stata condannata il 29 aprile 2024 ai sensi della parte 2 dell'art. 19.11 del Codice degli illeciti amministrativi della Repubblica di Bielorussia (Distribuzione, produzione, conservazione, trasporto di prodotti informativi contenenti inviti ad attività estremiste o che promuovono tali attività), apparentemente dopo di ciò è stato aperto un procedimento penale.

Secondo il fascicolo del caso , nell’aprile 2024, Dasha e Valeria avvolsero la carta attorno al manico di una scopa, le diedero fuoco e la portarono sulla bandiera nazionale, appesa all’edificio dell’organizzazione in via Socialistheskaya a Grodno.

In tribunale, entrambe le ragazze hanno ammesso la loro colpevolezza.

Sentenza del tribunale 19.06.2024:

1 anno di reclusione in una colonia correttiva in condizioni di regime generale

Con l'entrata in vigore della sentenza del tribunale, potete solo scrivere delle lettere al condannato. In ottemperanza all'articolo 85 del Codice di procedura penale i prigionieri non possono ricevere il denaro dalle persone che non sono parte del nucleo familiare, lo stesso riguarda anche i pacchi alimentari. Se volete aiutare, potete farlo solo attraverso la famiglia del condannato, verificando se questa opzione è disponibile sulla scheda della persona interessata.
Gleb Olegovych Dudko
Adottare a distanza un prigioniero politico
  • Associazioni
  • Specialisti informatici
Prigionieri politici
Città di nascità: Gomel
Indirizzo per le lettere: Pre-trial detention center No. 3. 246003, Homieĺ, vulica Knižnaja 1A
Ho spedito < 10
Requisiti Per il bonifico
  • Associazioni
  • Specialisti informatici
Inviare le informazioni

Gleb Dudko è conosciuto nell'ambiente musicale non solo di Gomel, ma anche ben oltre i suoi confini. Combinando i suoi talenti di musicista e programmatore, ha lanciato almeno due startup IT musicali.

Il padre di Gleb, Oleg Dudko, è un famoso cantante lirico di Gomel ed ex solista della Filarmonica.

Nel 2018, Gleb, insieme al programmatore Maxim Grinevich, ha lanciato il progetto ConcertMaster. L'idea del progetto è quella di creare un programma che possa accompagnare automaticamente i cantanti .

Gleb è stato detenuto nel marzo 2024 a Dobrush e condannato all'arresto per "distribuzione di materiale estremista ". Successivamente l'uomo è stato trasferito in un centro di custodia cautelare.

Dalle pubblicazioni di Gleb Dudko sui social network si evince che nel 2022 ha condannato l’aggressione militare contro l’Ucraina. Non si sa esattamente cosa sia servito come base per la persecuzione politica del residente di Gomel.

Filtro
Città di nascita
Centri di detenzione preventiva/Carceri/Prigioni
Minsk e regione
Brest e regione
Vicebsk e regione
Homel' e regione
Hrodna e regione
Mahilëŭ e regione
In Russia
Status
Associazioni
Categorie di casi
Articoli
Genere
Condannati
Ha dei figli
Problemi di salute
Informazioni non presenti
Nell'elenco dell'ONG "Viasna"
Filtri aggiuntivi
Aggiornamenti Aggiungere informazioni

Lasciare un contatto

Preghiamo di lasciare il vostro contatto telegram

Come scoprire o creare l'username in Telegram

Offrire il lavoro

Preghiamo di lasciare il vostro contatto telegram

Come scoprire o creare l'username in Telegram

Aggiungere un annuncio

Si prega di lasciare il Suo contatto Telegram e la descrizione dell'annuncio. Dopo i controlli il Suo annuncio verrà pubblicato sul sito.

Come scoprire o creare l'username in Telegram

Avvio multiplo 0/0